Danni mareggiate, Gagliano: "Perchè nessuno chiede lo stato di calamità?"

Il noto imprenditore alberghiero della Costiera Amalfitana interviene duramente dopo i numerosi danni provocati dal maltempo lungo la costa della provincia di Salerno

Salvatore Gagliano

I danni provocati dal maltempo stanno creando non pochi problemi alle strutture alberghiere che, con l’arrivo della primavera, si accingono ad organizzarsi per accogliere i primi turisti. Nella notte tra mercoledì e giovedì numerose mareggiate hanno quasi distrutto l'intero litorale salernitano, che va da Sapri, al Cilento, fino a giungere a Positano.

La denuncia

A farsi portavoce dell’emergenza è uno dei più noti imprenditori alberghieri salernitani, Salvatore Gagliano: “Trattasi di evidente calamità naturale visto che tanti pescatori hanno anche perso barche ed altro. Stabilimenti balneari portati via dal mare, strutture anche fisse completamente danneggiate o distrutte”. Poi lancia una critica alle istituzioni: “Questo non sembra essere un problema che tocca minimamente a chi ci governa. Nessuno parla, nessuno dice nulla, nessuno fa considerazioni in merito, nessun amministratore che si appelli ad un giusto intervento regionale o governativo per la calamità naturale, nessuna associazione di categoria e ne di commercianti che intervengano, nessuno, proprio nessuno parla”.  Il motivo? “Si è persa totalmente la fiducia in chi ci governa: diffidenza totale nei confronti delle istituzioni. Dio come siamo messi male, speriamo che qualcosa cambi, ma resterà solo una speranza?”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

  • Maximall di Pontecagnano: arriva "Mondo Convenienza", nuovi posti di lavoro

  • Caso sospetto di Coronavirus a Battipaglia: esito negativo, allarme cessato

  • Colto da malore sull'uscio di casa: muore commerciante a Tramonti

Torna su
SalernoToday è in caricamento