Danza e solidarietà: raccolti 7mila euro ballando sulle punte

Stamattina si è tenuta la cerimonia ufficiale di consegna dei proventi della manifestazione Dancing Festival, la danza che fa del bene: raccolti 7 mila euro

Dancing Festival

Si è tenuta, questa mattina, presso la sede UIC, Unione Italiana dei Cechi e degli Ipovedenti- Onlus Salerno, la consegna ufficiale dei proventi ottenuti durante la IV edizione di “Dancing Festival... la danza che fa del bene”, conclusasi domenica 13 novembre. Il concorso nazionale di danza coniuga la passione per l’arte coreutica con il valore della solidarietà e, infatti, la beneficenza è stata la vera protagonista della manifestazione.

I soldi raccolti, circa 7000 euro, sono stati interamente devoluti all’ UIC - Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – Onlus Salerno, all’AIL - Associazione Italiana contro le Leucemie-Linfomi-Mieloma – Onlus sez.”Marco Tulimieri” Salerno e alla Mensa dei Poveri “San Francesco”. Presenti all’incontro il Direttore artistico Carmine Landi, la coordinatrice dell’evento Luisa Villani, il Presidente UIC Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, Francesco Cafaro, il Presidente AIL Associazione Italiana contro le Leucemie-Linfomi-Mieloma sez. Marco Tulimieri, Gioacchino Tulimieri, il Presidente della Mensa dei Poveri “San Francesco”, Mario Conte, commossi e grati per quanto ricevuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente sulla Cilentana, muore anche la 17enne di Albanella

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento