Caso dehors, aggressione a Naddeo: la decisione della Commissione Trasparenza

Riunitasi stamattina a Palazzo di Città, presieduta da Antonio Cammarota, ha espresso solidarietà al consigliere aggredito e ha in subordine disposto l’acquisizione presso il Suap di tutti gli atti procedimentali e autorizzatori relativi al locale di via Torretta

Antonio Cammarota

"Piena solidarietà al consigliere comunale di Salerno Corrado Naddeo, aggredito in occasione di una verifica di un gazebo di un locale commerciale in via Torretta". La Commissione Trasparenza, presieduta dall’avvocato Antonio Cammarota,  si è riunita questa mattina e ha esaminato l'increscioso episodio del quale è rimasto vittima, suo malgrado, il consigliere comunale, costretto a ricorrere alle cure dei sanitari.

La decisione

La Commissione ha disposto disposto "l’acquisizione presso il Suap di tutti gli atti procedimentali e autorizzatori relativi al locale di via Torretta e ha chiesto all’ufficio Tributi se era stata autorizzata la rimozione degli impianti pubblicitari. Pare, infatti, che per la installazione siano stati rimossi alcuni tabelloni pubblicitari". Dopo l'incresciosa vicenda, avevano richiesto controlli immediati, attraverso una nota stampa, anche i consiglieri Gallo e D'Alessio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La treccia dorata di Melissa consegnata ai genitori: fissati i funerali della 16enne, i primi riscontri degli esami

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Luci d'Artista 2019/2020: l'inaugurazione fissata per il 15 novembre, le novità sui parcheggi

  • Melissa, è il giorno del dolore: i compagni cambiano l'aula

  • Furto di energia elettrica e carenze igieniche in un locale di via Leucosia: titolare arrestato, chiuso la "Praca DoSol"

Torna su
SalernoToday è in caricamento