"La Dieta Mediterranea provoca il cancro": Pellegrino querela Lemme

Duro botta e risposta tra il presidente del Parco Nazionale del Cilento e il noto dietologo italiano nel corso della trasmissione "Domenica Live" condotta da Barbara D'Urso

Lemme e Pellegrino

Scontro in diretta tv ieri pomeriggio tra il presidente del Parco del Cilento Tommaso Pellegrino e il dietologo Alberico Lemme durante il programma “Domenica Live” condotto da Barba D’Urso su Canale 5. Nel corso del dibattito il dietologo dei vip, noto in Italia per aver ideato una filosofia alimentare che si basa sul consumo esclusivo di carboidrati e proteine, ha definito “pericolosa” la Dieta Mediterranea che - secondo lui - provocherebbe anche il cancro. Una dichiarazione pesante che provoca l'immediata reazione del sindaco di Sassano: “Lemme non può dire sciocchezze né tanto meno può scherzare sulle patologie tumorali”. “E’ un truffatore” ha sbottato Pellegrino annunciando una querela contro di lui.

Poi sulla sua pagina Facebook ha rincarato la dose: “La Dieta Mediterranea, riconosciuta patrimonio culturale immateriale dell'Umanità dall'Unesco, è ritenuta da tutta la Comunità Scientifica utile nella prevenzione di numerose malattie, tra le quali cardiopatia ischemica e tante patologie tumorali, per la significativa presenza di sostanze antiossidanti, per il basso contenuto di grassi saturi, per la presenza di un basso indice glicemico, un elevato contenuto di fibre, vitamine ed oligoelementi. 
Non possiamo permettere di far mettere in discussione la Dieta Mediterranea da un ciarlatano, che oltre a fare affermazioni false offende e danneggia il nostro territorio, in quanto proprio l'Unesco ha identificato il Cilento come Comunità Emblematica. Il compito e il dovere del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni - conclude Pellegrino - è non solo quello di promuovere e valorizzare la Dieta Mediterranea ma anche quello di tutelarla da chi vuole fare speculazioni a danno della gente e delle nostre Comunità”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • "E' il tuo turno? Non mi interessa: ti ricevo dopo": sgarbo e razzismo all'Asl di San Severino

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Furti, danni ed aggressioni davanti ai bimbi, nel negozio salernitano: il grido di aiuto di Ismail

  • Blitz dei Nas in un deposito a Salerno: maxi sequestro di bottiglie d'acqua

Torna su
SalernoToday è in caricamento