Diffamazione, Franco Siddi: "Pronti allo sciopero"

Il segretario nazionale della FNSI durante il congresso Usigrai: "Uno sforzo di solidarietà straordinario per uno sciopero lunedì contro l'ultimo pasticcio giuridico sulla diffamazione"

Franco Siddi

"Uno sforzo di solidarietà straordinario per uno sciopero lunedì contro l'ultimo pasticcio giuridico sulla diffamazione" queste le parole di Franco Siddi, segretario nazionale della FNSI (Federazione nazionale della stampa italiana), in merito al ddl Sallusti, in discussione in quesi giorni al Parlamento. Siddi ha spiegato che "la decisione sarà formalizzata domani alla luce di quanto farà il Senato". D'intesa con il presidente dell'Ordine dei giornalisti Enzo Iacopino Franco Siddi ha detto che "non essendoci le condizioni per rispettare i 10 giorni di preavviso per il servizio pubblico", il sindacato "è pronto a pagare le multe".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

Torna su
SalernoToday è in caricamento