Mancata consegna della corrispondenza, a Castellabate: il sindaco fa appello a Poste Italiane

Il sindaco Costabile Spinelli ha comunicato i disservizi attraverso una missiva indirizzata alla direzione provinciale di Poste Italiane

Ritardi nel recapito della posta nelle varie frazioni del territorio di Castellabate. Dopo numerose segnalazioni, il sindaco Costabile Spinelli ha comunicato i disservizi attraverso una missiva indirizzata alla direzione provinciale di Poste Italiane. Nella lettera, si legge la richiesta di garantire al più presto la regolare distribuzione della corrispondenza, mettendo in evidenza gli innumerevoli disagi provocati dal disservizio. Si auspicano, infine, gli opportuni accorgimenti per risolvere tale situazione in maniera definitiva, visto che il problema si ripropone periodicamente ormai da diversi anni peggiorando nel periodo di maggiore afflusso turistico.

Parla il sindaco

"Ci auguriamo che la situazione rientri al più presto perché con il recapito ritardatario si rischiano sanzioni per bollette non pagate o di non ricevere il tempo posta urgente in rappresentanza e a tutela degli interessi dei cittadini, ho quindi provveduto a denunciare alla dirigenza provinciale di Poste il degrado progressivo del sistema di consegna, auspicando una loro verifica sul posto e l’avvio di una collaborazione con il Comune per il monitoraggio"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Allaccio abusivo alla rete Enel: arrestato il titolare de "Il Giardino degli Dei H24"

Torna su
SalernoToday è in caricamento