Scambiata per terrorista in Egitto: incubo per la salernitana Teresa Giordano

L'insegnante della scuola media salernitana Quasimodo, Teresa Giordano era diretta a Sharm el Sheik, ma è risultata nella lista di persone non gradite in Egitto

Una avventura che non dimenticherà tanto facilmente,. Per giunta tutt'altro che piacevole. L'insegnante della scuola media salernitana Quasimodo, Teresa Giordano era diretta a Sharm el Sheik, ma è risultata nella lista di persone non gradite in Egitto.

Fermata dalla polizia e dopo aver trascorso alcune ore in un angusto stanzone dell'aeroporto è stata trasferita in una cella di sicurezza: lì, trattata come una terrorista, ha trascorso la notte tra il 2 e il 3 gennaio. Il giorno dopo, per lei, rimpatrio immediato. Insomma, al posto di una vacanza, ha vissuto un vero incubo, di cui non si conoscono esattamente le ragioni. Un episodio assurdo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Grave incidente in autostrada, all'altezza della barriera di San Severino

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Tutti in fila per Van Gogh: ingresso gratuito alla mostra immersiva

  • Ex coppia di Pontecagnano a "C'è Posta per te": Federica dice no a Salvatore

Torna su
SalernoToday è in caricamento