In stato d'alterazione aggredisce i carabinieri: "Sono il male"

L’episodio di violenza si è verificato, nei giorni scorsi, mentre la straniera percorreva una strada situata tra i comuni di Nocera Inferiore e Pagani con destinazione Salerno

Ci considerava il male”. Per questo, secondo quanto dichiarato dai carabinieri, una donna di nazionalità romena li ha aggrediti in strada senza alcun valido motivo.

L'aggressione

L’episodio di violenza si è verificato, nei giorni scorsi, mentre la straniera percorreva una strada situata tra i comuni di Nocera Inferiore e Pagani con destinazione Salerno. Soltanto che non sembrava particolarmente lucida. Per questo sono giunti sul posto prima i sanitari del 118 e poi i militari dell’Arma, che hanno cercato di bloccarla. Ma lei ha prima provato a fuggire e poi ha iniziato a colpirli con una mazza. Nel corso dell’udienza di convalida la donna si è difesa dicendo di non aver riconosciuto gli uomini in divisa e di non avere alcun problema psichico. Una versione diversa da quella espressa dai diretti interessati. Fatto sta che il giudice, dopo la convalida dell’arresto, ha rimesso in libertà la donna.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Trasporto pubblico, al via la campagna di abbonamenti gratuiti Unico Campania

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sul Trincerone: Salerno si stringe attorno alla famiglia di Francesco, il cordoglio del sindaco

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Ricoverata d'urgenza a 12 anni: muore nella notte la piccola Francesca, choc a Matierno

  • Incidente mortale ad Agropoli: auto contro un muretto, muore 17enne

  • Lutto a Salerno, morto il medico-pediatra Luca Budetta

Torna su
SalernoToday è in caricamento