Minaccia di lanciarsi dal balcone: donna salvata in extremis dalla polizia

Ad accorgersi di ciò che stava per accadere è stata la madre. L'ex infermiere, tratta in salvo, è stata trasportata in ospedale

Tragedia sfiorata, oggi, in via Siniscalchi a Nocera Inferiore, dove una donna di 40 anni ha tentato di togliersi la vita.

Il dramma

L’ex infermiera, che sembra soffrisse di depressione, è uscita improvvisamente fuori dal balcone della sua abitazione per lanciarsi nel vuoto. Fortunatamente, la madre, che vive con lei, si è resa conto di ciò che stava per accadere. E così ha allertato i poliziotti che, in poco tempo, sono giunti sul posto riuscendo a far desistere la donna dal compiere l’estremo gesto. Quest’ultima è stata presa in cura da un’ambulanza del 118, che l’ha trasportata in ospedale per effettuare gli accertamenti del caso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Salerno, il racconto di una delle studentesse aggredite: "Ho reagito ad insulti razzisti"

  • Cronaca

    "C'è una bomba", evacuato il tribunale di Nocera Inferiore

  • Incidenti stradali

    Incidente tra due auto sulla Tangenziale a Salerno: traffico in tilt

  • Cronaca

    Nocera Inferiore, tentò di abusare di due studentesse: nei guai insegnante

I più letti della settimana

  • Incidente mortale tra Eboli e Battipaglia: perdono la vita 2 giovanissimi, 3 feriti

  • Dramma scampato sulla Tangenziale: auto contromano, incidente sfiorato

  • Stava trasportando la verdura al mercato, provano a rapinarlo: 48enne ucciso con un colpo di fucile

  • Scompare insieme al fidanzato: ritrovata la 14enne di Battipaglia

  • Battipaglia, 14enne si allontana da casa e fa perdere le sue tracce: al via le ricerche

  • Denuncia choc: "A Sarno sotterrati rifiuti radioattivi"

Torna su
SalernoToday è in caricamento