In casa nascondeva droga e pistola: arrestato nel centro storico di Salerno dai Falchi

Gli agenti hanno perquisito l’abitazione dell'uomo dove, celata in una cassettina metallica all’interno di una cassaforte a muro nella camera da letto, è stata trovata e sequestrata una riproduzione di pistola semiautomatica calibro 7,65

“Falchi” in azione, ieri sera, nell’ambito di mirati servizi organizzati e ripetuti nel tempo, nel centro storico cittadino. E' stato arrestato A.L., pregiudicato, classe ’75, per detenzione abusiva di arma da fuoco e detenzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente.

La perquisizione

Gli agenti hanno perquisito l’abitazione dell'uomo dove, celata in una cassettina metallica all’interno di una cassaforte a muro nella camera da letto, è stata trovata e sequestrata una riproduzione di pistola semiautomatica calibro 7,65, perfettamente funzionante e rifornita nel caricatore di 6 proiettili calibro 7,65, nonché altri 49 proiettili dello stesso calibro. Sempre nella camera da letto, nascosta in una cassettina all’interno dell’armadio, sono stati scovati e sequestrati 30 grammi di eroina, più di 110 grammi di hashish e 22 grammi di marijuana, pronti per lo spaccio.

L'arresto

A.L., dunque,è stato condotto presso la Casa Circondariale di Salerno, in attesa di convalida, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento