Allarme a Palinuro, droga e prostituzione al centro che accoglie i migranti: i selfie-choc

Come riporta La Città, alcuni ospiti avrebbero scattato dei selfie per postarli sui social, mostrando alcune dosi di droga, soldi e champagne

Presunti giri di droga e prosituzione presso un centro di accoglienza di Palinuro. Come riporta La Città, alcuni ospiti avrebbero scattato dei selfie per postarli sui social, mostrando alcune dosi di droga, soldi e champagne. Gli stranieri avrebbero diffuso immagini di composizioni di marijuana per beffeggiare le forze dell’ordine, con su scritto “I love weed”.

La prostituzione

Non migliore, le condizioni di alcune giovani africane che si prostituirebbero per poche decine di euro. Un fenomeno allarmante, quello emerso, che necessita di attenzione e soluzioni per favorire una sana integrazione, stroncando il dilagare della criminalità e dello sfruttamento degli stessi migranti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

Torna su
SalernoToday è in caricamento