Terremoto tra Campania e Sicilia: due scosse registrate anche nel Cilento

Momenti di tensione, la scorsa notte, nell'Italia Meridionale dove sono state segnalate una decina di movimenti tellurici. Non risultano danni a persone o cose

Foto di archivio

Momenti di tensione, la scorsa notte, nel Mar Tirreno tra la Campania, la Calabria e la Sicilia dove sono state avvertite una decina scosse di terremoto. Due movimenti tellurici si sono registrati anche nel Cilento: la prima di magnitudo 2.2 alle ore 20.54 a largo del comune di Pisciotta, la seconda, ben più modesta, alle 2.50 nelle acque di Centola. Nessun danno a persone o cose.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fallo in campo, padre di un giocatore caccia una pistola: spettatori in fuga

  • Cronaca

    Ladri in un supermercato nella notte ad Albanella: si indaga

  • Cronaca

    Luci d'Artista 2018/2019: le creature marine "invadono" la villa, le altre novità

  • Cronaca

    Furto in un appartamento, nel centro storico di Salerno: arrestato l'autore

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Salerno-Reggio Calabria, un morto e 6 feriti

  • Omicidio, truffe e violenze in un hospice ad Eboli: 11 arresti

  • Concorsi "truccati" per entrare nelle forze armate, 15 arresti: nei guai anche 2 salernitani

  • Gli studenti del "Virtuoso" vanno al corteo, il preside li punisce: scoppia la polemica

  • Non regge al dolore della perdita del marito: muore anche la moglie del professor Postiglione

Torna su
SalernoToday è in caricamento