Sorpresi con la droga nell'auto: arrestati tre ragazzi ad Eboli

I tre giovani, originari di Campagna, sono stati fermati dai carabinieri ad un posto di blocco. Ora si trovano ai domiciliari

Tre ragazzi di Campagna sono stati arrestati, nella tarda serata di ieri, ad Eboli, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I controlli

I tre (M.G di 24 anni, M.C. di 27 anni e P.L di 26 anni) erano a bordo di un’automobile quando sono stati bloccati dai carabinieri ad un posto di blocco. Nel corso della perquisizione personale e della vettura è stato rinvenuto  un panetto di hashish di circa 50 grammi, che era nella disponibilità di tutti e tre gli indagati. Le successive perquisizioni domiciliari hanno consentito, inoltre, di sequestrare un bilancino elettronico di precisione, buste in cellophane trasparente per il confezionamento di dosi e altro materiale pertinente al reato di spaccio. Dopo le formalità di rito, su disposizione del pubblico ministero di turno, i tre giovani sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, presso le loro abitazioni, in attesa dell’udienza di convalida.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • Perde il cellulare con le foto del figlioletto morto: le restuiscono solo la scheda, lo sfogo della mamma di Alessandro

  • "Do 1000 euro a chi restituisce il cellulare alla mamma di Alessandro": l'appello di un nostro lettore

  • Dramma a Nocera, precipita dal tetto di una scuola: muore operatore

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Festeggiano il matrimonio in un ristorante ma non pagano il conto: neo sposini nei guai

  • Salerno, i Nas chiudono laboratorio di analisi: sequestri anche in provincia

Torna su
SalernoToday è in caricamento