Rapina un bar ad Eboli, poi tenta la fuga: arrestato 34enne

Momenti di panico, sabato sera, in via Vittorio Emanuele. Tempestiva la segnalazione del proprietario alla locale caserma dei carabinieri

Momenti di tensione, sabato sera in via Vittorio Veneto ad Eboli, dove un pregiudicato di 34 anni ha fatto irruzione all’interno di un bar per compiere una rapina.

La dinamica

L’uomo, pochi minuti prima della chiusura del locale, ha minacciato il proprietario facendosi consegnare l’incasso della giornata, circa 1000 euro. Poi è fuggito senza lasciare tracce, ma grazie alla tempestiva segnalazione giunta ai carabinieri, questi ultimi sono riusciti ad acciuffarlo. E così, dopo l’identificazione, è stato rinchiuso nel carcere di Salerno.

Potrebbe interessarti

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Metrò del mare in Cilento: tutti gli orari

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli, dall’abito agli accessori

  • Mare sporco e cattivi odori: l'acqua sporca rovina la domenica ai salernitani

I più letti della settimana

  • Muore a 8 mesi nell'ospedale di Nocera, la famiglia già attenzionata: fissata l'autopsia

  • Incidente tra Salerno e Baronissi, scontro tra auto e moto: muore noto anestesista

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Muore a 8 mesi, il racconto choc della madre: "Ecco cosa le faceva mio marito"

  • Incidente tra Salerno e Baronissi: comunità sotto choc per la morte del dottor Maucione

  • Statale Amalfitana: noto avvocato si lancia giù dal burrone e muore: spunta una lettera

Torna su
SalernoToday è in caricamento