Rapina un bar ad Eboli, poi tenta la fuga: arrestato 34enne

Momenti di panico, sabato sera, in via Vittorio Emanuele. Tempestiva la segnalazione del proprietario alla locale caserma dei carabinieri

Momenti di tensione, sabato sera in via Vittorio Veneto ad Eboli, dove un pregiudicato di 34 anni ha fatto irruzione all’interno di un bar per compiere una rapina.

La dinamica

L’uomo, pochi minuti prima della chiusura del locale, ha minacciato il proprietario facendosi consegnare l’incasso della giornata, circa 1000 euro. Poi è fuggito senza lasciare tracce, ma grazie alla tempestiva segnalazione giunta ai carabinieri, questi ultimi sono riusciti ad acciuffarlo. E così, dopo l’identificazione, è stato rinchiuso nel carcere di Salerno.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, alunni vessati in classe: docente allontanata dalla scuola

Torna su
SalernoToday è in caricamento