Salerno, usava tre bambini per l'elemosina: denunciata

Una donna di origini romene è stata denunciata dalla polizia municipale di Salerno

Utilizzava tre bambini per accattonaggio molesto: una donna di origine romena, proveniente dall'area napoletana, è stata denunciata all'autorità giudiziaria dagli uomini della polizia municipale, agli ordini del capitano Eduardo Bruscaglin. La donna "operava" nella zona di corso Vittorio Emanuele.

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spaccio a Salerno: pusher sorpreso e arrestato a Pastena, nei guai anche il cliente

  • Cronaca

    Avellino, bambine violentate e soggiogate da un pastore originario del salernitano

  • Incidenti stradali

    Maxi tamponamento a Capaccio Paestum: quattro feriti

  • Cronaca

    Olevano sul Tusciano: cade dal trattore, recuperato dai vigili del fuoco

I più letti della settimana

  • Suicidio in via Cacciatore: si lancia dal balcone, muore ex professore

  • Dramma a Torrione, chef stroncato da malore nel bar

  • Omicidio a Buonabitacolo, il 18enne arrestato: "Non era mio amico, era il mio pusher"

  • Pagani, mangia sushi e si sente male: scatta ricovero in ospedale

  • Incidente mortale a Nocera, le condizioni degli altri ragazzi coinvolti

Torna su
SalernoToday è in caricamento