Evade dagli arresti domiciliari: 51enne di Centola finisce nei guai

L'uomo era uscito di casa per bere un caffè con degli amici, ma è stato beccato dai carabinieri: il caso è stato segnalato all'autorità giudiziaria

E' finito nei guai, a Centola, un 51enne di Foria. I carabinieri, infatti, lo hanno sorpreso fuori di casa mentre era ai domiciliari per il furto di un cellulare: si era recato a bere un caffè e a parlare con degli amici.

Gli arresti domiciliari

I militari, dunque, lo hanno ricondotto ai domiciliari e lo hanno segnalato all’autorità giudiziaria di Vallo della Lucania .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente sulla Cilentana, muore anche la 17enne di Albanella

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento