Evade dalla casa di cura: bloccato 32enne alla stazione di Salerno

L’uomo, G.V le sue iniziali, è stato bloccato dagli agenti della Polizia Ferroviaria e denunciato all'autorità giudiziaria per evasione

Un trentaduenne salernitano è stato bloccato, ieri, all’interno della stazione ferroviaria del capoluogo. L’uomo, G.V le sue iniziali, era evaso da una casa di cura di Nocera Inferiore dov’era sottoposto agli arresti domiciliari.

L'intervento

Tempestivo l’intervento degli agenti della Polfer. Al termine delle verifiche, il 32enne è stato denunciato per evasione e ricondotto presso la struttura sanitaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento