Evade gli arresti domiciliari: in carcere un 35enne di Agropoli

L’uomo, noto alle forze dell’ordine, già finito nei guai per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti nel novembre 2016, in più occasioni, è stato sorpreso mentre si era allontanato dal proprio domicilio

Carabinieri in azione, ieri pomeriggio, ad Agropoli: è stato arrestato un 35enne pregiudicato del luogo, per aver violato la misura cautelare degli arresti domiciliari, cui era sottoposto a Montecorice. L’uomo, noto alle forze dell’ordine, già finito nei guai per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti nel novembre 2016, in più occasioni, nel corso dei servizi perlustrativi, è stato sorpreso mentre si era allontanato dal proprio domicilio e si incontrava con persone con lui non conviventi.

Così, i militari della Stazione di Perdifumo, nel pomeriggio di ieri, gli hanno notificato un decreto di sospensione della misura degli arresti domiciliari, conducendolo presso la casa circondariale di Vallo della Lucania, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, morte di Antonio Junior De Sarlo: chiesto il processo per l'amico

Torna su
SalernoToday è in caricamento