Scoperta maxi evasione nella Valle del Diano: false fatture per 95 milioni

Coinvolte diverse aziende edili riconducibili ad un imprenditore di Padula residente nel vicentino. I beni sono finiti sotto sequestro. Indagata anche la moglie