"Finto medico" all'ospedale Umberto I di Nocera: 4 indagati

Il giovane studente avrebbe perfino visitato alcuni pazienti. Il tutto sotto gli occhi del responsabile di reparto e di altri due medici

Sono state chiuse le indagini per l'episodio relativo al finto medico  che, nell'agosto 2016, vagava tra le corsie del Pronto Soccorso dell’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore. L'uomo che si spacciava per medico era in realtà uno studente di Medicina: il giovane avrebbe perfino visitato alcuni pazienti. Il tutto sotto gli occhi del responsabile di reparto e di altri due medici in servizio quella notte al Pronto Soccorso, come riporta La Città.

Le indagini

Indagati, dunque, oltre lo studente angrese, anche l’allora responsabile della struttura e due medici nocerini. L'accusa per questi ultimi è di concorso in esercizio abusivo dell’attività medica. Sotto inchiesta anche per falso in atto pubblico, il giovane e uno dei medici.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Dramma allo stadio Arechi, durante la partita: tifoso cade nel fossato

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento