Fisciano, al via la costruzione di 170 nuovi locali nel cimitero

Il sindaco Sessa: "Si tratta di un cantiere che volevamo aprire da tempo perché c’è sempre purtroppo una richiesta importante"

Il sopralluogo del sindaco

Sono partiti, questa mattina, all’interno del cimitero comunale di Fisciano, i lavori per la realizzazione di 170 loculi che sono stati già messi a bando.

Il commento

Presente sul posto, insieme agli operai, il sindaco Vincenzo Sessa: “Si tratta di un cantiere che volevamo aprire da tempo perché c’è sempre purtroppo una richiesta importante. Ci teniamo molto al nostro cimitero perché rispecchia quella che è la nostra società, quindi la dignità dei nostri defunti è per noi molto importante. Abbiamo un cimitero ordinato e pulito che viene mantenuto in maniera impeccabile. Ringrazio l’ufficio tecnico e la Fisciano Sviluppo che materialmente gestisce anche i nostri cimiteri comunali. Andiamo avanti con le opere, continuiamo su questa strada”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento