Controlli a tappeto a Salerno, scatta il foglio di via per 4 rumeni

I quattro sono stati notati a bordo di un’auto di media cilindrata, intestata ad una persona formalmente proprietaria di ben 356 autovetture, mentre si aggiravano, con fare sospetto, nei pressi di alcune attività commerciali

Squadra Mobile della Questura di Salerno in azione: ieri 12 marzo, nel centro cittadino, sono state controllate quattro persone risultate poi essere di nazionalità romena. I quattro sono stati notati a bordo di un’auto di media cilindrata, intestata ad una persona formalmente proprietaria di ben 356 autovetture, mentre si aggiravano, con fare sospetto, nei pressi di alcune attività commerciali, cambiando obiettivo continuamente, come per cercare qualcuno in particolare o circostanze temporali favorevoli.

I controlli

Il controllo dei quattro, due uomini e due donne di circa 25 anni di età ciascuno, non ha dato modo di accertare la natura del loro girovagare sospetto, ma i loro precedenti specifici per furto aggravato hanno fatto sì che i poliziotti li proponessero per l’irrogazione del provvedimento del Questore del Foglio di Via Obbligatorio da Salerno, per i prossimi tre anni. A loro, condotti negli uffici della Squadra Mobile e dopo le incombenze di rito, è stato formalmente notificato il provvedimento con l’imposizione di rispettarlo immediatamente.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Sisi,son sicuro che lo rispetteranno...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dramma a Fisciano, rinvenuto il cadavere carbonizzato di una donna

  • Cronaca

    Genitori, fratellastro e cognata abusavano di una minore: in manette "la famiglia degli orrori", 4 arresti

  • Cronaca

    "Trattati come schiavi", lo sfogo dei dipendenti nell'indagine sul lavoro nei market dell'Agro

  • Politica

    Sanità, l'annuncio di De Luca: "Assumiamo 7600 dipendenti nelle Asl"

I più letti della settimana

  • Dipendenti minacciati sotto estorsione, arrestato ex colonnello di Nocera

  • "Trattati come schiavi", lo sfogo dei dipendenti nell'indagine sul lavoro nei market dell'Agro

  • Nocera Inferiore, Corona non si presenta al ristorante: scatta la segnalazione

  • Nocera Superiore, va in ospedale e scopre che il suo feto è morto: scatta la denuncia

  • "Ladri bulgari a Scafati", il raid di fuoco ordinato dal clan per proteggere le famiglie

  • Incidente a Casal Velino, auto contro muro: muore una 21enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento