Fonderie Pisano, De Magistris sfila a Roma con il comitato "Salute e Vita"

Il sindaco di Napoli ha partecipato alla “Marcia per il clima, contro le grandi opere inutili e contro le devastazioni ambientali”

Il corteo

Luigi De Magistris si schiera, ancora una volta, con il comitato “Salute e Vita” di Salerno guidato da Lorenzo Forte.  E anche lui grida “mai più fonderie”. Il riferimento, ovviamente, è alle Fonderie Pisano, che da tempo sono al centro di querelle giudiziarie e politiche e di discussioni sulla possibile delocalizzazione che, finora, non hanno mai portato ad una soluzione concreta e definitiva.

La protesta

Il sindaco di Napoli ha partecipato alla “Marcia per il clima, contro le grandi opere inutili e contro le devastazioni ambientali” che da piazza della Repubblica ha raggiunto piazza San Giovanni, dove ha ribadito la sua posizione sulla vicenda dello stabilimento di via Dei Greci.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Morte di Melissa La Rocca, le parole della sua prof a una settimana dalla tragedia

  • Allaccio abusivo alla rete Enel: arrestato il titolare de "Il Giardino degli Dei H24"

Torna su
SalernoToday è in caricamento