Fonderie Pisano, De Magistris sfila a Roma con il comitato "Salute e Vita"

Il sindaco di Napoli ha partecipato alla “Marcia per il clima, contro le grandi opere inutili e contro le devastazioni ambientali”

Il corteo

Luigi De Magistris si schiera, ancora una volta, con il comitato “Salute e Vita” di Salerno guidato da Lorenzo Forte.  E anche lui grida “mai più fonderie”. Il riferimento, ovviamente, è alle Fonderie Pisano, che da tempo sono al centro di querelle giudiziarie e politiche e di discussioni sulla possibile delocalizzazione che, finora, non hanno mai portato ad una soluzione concreta e definitiva.

La protesta

Il sindaco di Napoli ha partecipato alla “Marcia per il clima, contro le grandi opere inutili e contro le devastazioni ambientali” che da piazza della Repubblica ha raggiunto piazza San Giovanni, dove ha ribadito la sua posizione sulla vicenda dello stabilimento di via Dei Greci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

  • Slitta, pista e renne al San Marzano Christmas Village: attrazioni per i bambini

Torna su
SalernoToday è in caricamento