Delocalizzazione delle Fonderie Pisano, il sindaco di Baronissi fa appello a De Luca

Valiante: "Forte e costante è la preoccupazione e numerose sono le segnalazioni anche sul territorio di Baronissi per i miasmi prodotti dalla Industria"

Scende in campo per la vicenda delle Fonderie Pisano, il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante. A seguito delle segnalazioni dei residenti, infatti, il primo cittadino annuncia di fare appello al presidente della Regione, Vincenzo De Luca, per trovare una soluzione ai disagi vissuti quotidianamente nella Valle dell'Irno, a tutto rischio per la salute dei suoi abitanti.

L'appello

Scriverò e parlerò al Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, in un'ottica di proficua collaborazione istituzionale, chiedendo la urgente definizione della vicenda Fonderie Pisano e la sua più celere delocalizzazione. Forte e costante è la preoccupazione e numerose sono le segnalazioni anche sul territorio di Baronissi per i miasmi prodotti dalla Industria. Chiederò ufficialmente collegiali e concordati interventi che - salvaguardando i lavoratori - tutelino in via assoluta la salute pubblica dei cittadini e l'ambiente.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Tempesta di acqua e vento a Salerno: alberi sradicati, caos sulla Tangenziale

  • Maltempo e danni a Salerno, alberi su auto in via Roma: ci sono feriti

  • Provano a truffare un'anziana a Salerno: dipendente delle Poste chiama la Polizia

Torna su
SalernoToday è in caricamento