Fonderie Pisano: le produzione potrebbe riprendere dopo l'Epifania

Continuano, intanto, le proteste del Comitato Salute e Vita che ha preannunciato per il 28 gennaio la prossima manifestazione contro le Fonderie Pisano

Le Fonderie Pisano potrebbero riprendere la produzione dopo l'Epifania. Gli operai, infatti, sono impegnati nella manutenzione e nella pulizia dei macchinari. La notizia, naturalmente, è stata accolta in maniera positiva dai sindacati e dai lavoratori.

Da parte della Cgil, però, c'è ancora cautela sulla data della ripresa della produzione. Secondo il sindacato infatti, la data di riapertura dell'impianto potrebbe slittare di una settimana. Continuano, intanto, le proteste del Comitato Salute e Vita che ha preannunciato per il 28 gennaio la prossima manifestazione di protesta contro le Fonderie Pisano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Ex coppia di Pontecagnano a "C'è Posta per te": Federica dice no a Salvatore

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento