Frana a Cetara: residenti isolati, diverse famiglie non possono rientrare a casa

Un intero terrazzamento è franato sulla Statale Amalfitana: la fitta colata di fango e detriti ha sfondato anche il parapetto. Allestito un centro di accoglienza presso le scuole medie di Piazza Matteotti di Vietri sul Mare

La frana

Una vera Apocalisse, in Costiera Amalfitana, sabato, a causa del maltempo. Oltre alle frane e agli smottamenti a Maiori, Praiano, Positano, Ravello e nel resto della provincia, un altro gravissimo cedimento si è verificato a Cetara, nei pressi dell'hotel Cetus. Un intero terrazzamento è franato sulla Statale Amalfitana: la fitta colata di fango e detriti  ha sfondato anche il parapetto. Impossibile, per i soccorritori, creare un varco per consentire ai residenti del luogo interessato alla frana, di far rientro nelle proprie abitazioni oggi.

Disastro maltempo

Parla il sindaco di Vietri, Giovanni De Simone

In considerazione degli smottamenti che hanno interessato il Comune di Cetara e l'ultima frana che ha interessato la Sp Amalfitana nel tratto di collegamento Vietri - Cetara con possibile chiusura al transito delle auto, abbiamo allestito un centro di accoglienza presso le scuole medie di Piazza Matteotti di Vietri sul Mare a favore dei residenti di Cetara che non potranno raggiungere il proprio Comune e abitazioni nelle prossime ore.
 

L'isolamento

Chi, al momento dello smottamento, si trovava fuori casa, dunque, non potrà farvi ritorno per questa notte, mentre i cittadini di Cetara che non erano usciti dalle loro abitazioni, resteranno, in ogni caso, isolati tra due frane, con tutti i rischi e i disservizi che ne conseguono, auspicando non subentrino situazioni di emergenza che risulterebbero decisamente complesse da gestire. Interrotta, dunque, la Statale 163. Come riporta Il Vescovado, inotre, sono rimasti isolati, per diverse ore, circa 200 invitati di un banchetto nuziale che era in corso di svolgimento all'hotel Cetus. In tempi record, il tratto è stato ripulito e i malcapitati sono stati "liberati".

Assessore travolto dalla frana

L'avviso del Comune di Cetara

In queste ore di pericolo per l'incolumità della cittadinanza e del nostro territorio, ci preme esortare tutti i cittadini a non allontanarsi dalle proprie abitazioni e invitiamo tutte le attività commerciali a chiudere temporaneamente il proprio esercizio. La furia di incessanti piogge ha trasportato detriti e veicoli lungo la carreggiata (zona Cannillo).

Mentre in via Tuoro, nei pressi dell’ Hotel Cetus, é caduto un pezzo di terrazzamento bloccando l’intera carreggiata della SS Amalfitana 163. Già presenti i soccorsi con carri e gru per rimuovere la frana.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prorogata l'allerta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Siano grida al miracolo, la Madonna "appare" in chiesa: parla il sindaco

  • Svuotava le slot machine con il trucco del "pesciolino": arrestato 19enne salernitano

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Mondragone: fermati i "fuggitivi" nella Piana del Sele, parla De Luca

Torna su
SalernoToday è in caricamento