Blitz in un opificio di Fratte: scattano i sigilli della Polizia Municipale

Intanto, in via Galloppo è stata rinvenuta una discarica di beni ingombranti e rifiuti vari oltre che numerose siringhe monouso

Blitz in un noto opificio industriale di Fratte, a seguito di numerose segnalazioni e lamentele provenienti da residenti della zona. Personale del “Nucleo Ambientale”, di concerto con quello del “Reparto Motociclisti” della Polizia Municipale, infatti, a seguito di appostamenti ed accertamenti eseguiti anche con documentazione fotografica e rilievi filmati, ha provveduto a sequestrare macchine operatrici che effettuavano la movimentazione di merci tra due siti dello stesso stabilimento, attraversando la carreggiata senza però avere i requisiti e la autorizzazione e creando disagio per la circolazione stradale. "I sequestri effettuati saranno trasmessi alla M.C.T.C., all’ufficio Traffico della Prefettura e all’Ente proprietario della strada per gli eventuali provvedimenti del caso", fanno sapere i caschi bianchi che hanno anche sanzionato un autocarro della stessa ditta privo della revisione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto, in via Galloppo è stata rinvenuta una discarica di beni ingombranti e rifiuti vari oltre che numerose siringhe monouso. Sul posto sono intervenuti il Consorzio Bacino Salerno 2, la Società Salerno Pulita S.p.A. e la Cooperativa “Sesta Dimensione” per ripulire e bonificare la zona. Infine in via Wenner, nella zona industriale, sono stati sanzionati 3 prostitute e due loro clienti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapertura dei ristoranti in Campania: la Regione pubblica il video

  • Giù dal quinto piano di casa, dramma a Nocera: muore ragazzo di 16 anni

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Fiume Sele: dopo il lockdown, un'esplosione di colori e biodiversità

  • Rissa in pieno centro a Pontecagnano: un giovane in ospedale

Torna su
SalernoToday è in caricamento