Fratture al femore, disabilità neurologiche e da ictus: al via il progetto "Autonomia"

Prende il via oggi “Progetto Autonomia”, il programma riabilitativo promosso dall’Asl Salerno dedicato a pazienti reduci da frattura al femore, da ictus e da disabilità neurologiche

Al via, oggi, il “Progetto Autonomia”, il programma riabilitativo promosso dall’Asl Salerno dedicato a pazienti reduci da frattura al femore, da ictus e da disabilità neurologiche provenienti dal territorio dell’Asl. L’accesso a tali percorsi di riabilitazione permetterà ai pazienti interessati di potenziare l’autonomia, migliorando in tal modo la qualità della vita.
Il programma è riservato a chi è stato colpito dalle seguenti patologie:

  •  frattura di femore dal I al III mese dall’intervento
  • disabilità da ictus dal II al VI mese dall’insorgenza
  • disabilità neurologiche (provenienti dal territorio)

L’accesso avviene tramite i Medici di Medicina Generale, i fisiatri prescrittori dei Distretti Sanitari e dei Reparti ospedalieri di Neurologia ed Ortopedia. I pazienti devono essere stabili clinicamente trasportabili.

Per informazioni o prenotazioni:

  •  Ambulatorio di Recupero e Riabilitazione del P.O. di Polla tel. 0975 373234 - 0975 373311 - dal lunedì al venerdì 9 - 12. Referente: Adele Paolino
  • Ambulatorio di Recupero e Riabilitazione del Distretto Sanitario 72 sede di Sant'Arsenio, tel 0975 373669 - dal lunedì al venerdì 9 - 12. Referente: Paola Trovato
  •  Ambulatorio di Recupero e Riabilitazione del P.O. di Nocera tel. 081 9213401 - dal lunedì al venerdì 9-12. Referente: Monica Gambacorta
  • Ambulatorio di Recupero e Riabilitazione del P.O. di Roccadaspide tel. 0828 9426266 - dal lunedì al venerdì 9.00 - 12. Referente: Nicoletta Voza
  • Ambulatorio di Recupero e Riabilitazione del P.O. di Oliveto Citra tel. 0828 797193 - dal lunedì al venerdì 9 - 12. Referente: Sinibaldi Rufolo

La modulistica è scaricabile dal sito aziendale Aslsalerno.it
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Morte di Melissa La Rocca, le parole della sua prof a una settimana dalla tragedia

  • Allaccio abusivo alla rete Enel: arrestato il titolare de "Il Giardino degli Dei H24"

Torna su
SalernoToday è in caricamento