Intascava i soldi delle vincite al Lotto: condannata la titolare di una ricevitoria a Pagani

La donna avrebbe omesso di versare alla Lottomatica i guadagni del gioco per oltre 17mila euro, relativo alla settimane contabili dal 16 febbraio all'8 marzo 2016

Ha intascato i soldi vinti dalle giocate al Lotto, all'insaputa degli ignari clienti e, ovviamente, dello Stato. Ma non l'ha passata liscia ed è stata condannata una 51enne, titolare di una ricevitoria a Pagani, accusata di frode ai danni dello Stato. La donna avrebbe omesso di versare alla Lottomatica i guadagni del gioco per oltre 17mila euro, relativo alla settimane contabili dal 16 febbraio all'8 marzo 2016.

La condanna

Dopo che fu scoperta e denunciata dall'Agenzia delle dogane e monopoli di Salerno, ora ha patteggiato una condanna ad un anno, due mesi e sei giorni di reclusione, con pena sospesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Dramma alla Cittadella: medico stroncato da un infarto, inutili i soccorsi

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

Torna su
SalernoToday è in caricamento