Funerali Valentino Sessa, in tremila a Cava de' Tirreni

Numerose persone hanno rivolto l'ultimo saluto al giovane fotografo metelliano morto nei giorni scorsi in un incidente stradale a bordo della sua motocicletta: dolore e strazio

Valentino Sessa

Tremila persone al santuario di San Francesco e Sant'Antonio per l'ultimo saluto a Valentino Sessa, il giovane fotografo 25enne di Cava de' Tirreni morto nei giorni scorsi in un incidente stradale mentre era a bordo della sua motocicletta. Rabbia e disperazione tra i familiari del giovane, tra gli amici e tra i tanti accorsi per tributare l'estremo saluto allo sfortunato giovane metelliano, che ha perso la vita sulla strada. Il giovane era molto conosciuto a Cava e in molti non riescono a darsi pace per quanto accaduto. Sulla bacheca facebook del compianto Valentino numerosissimi i messaggi di amici e conoscenti  che lo ricordano, sconvolti per la tragedia che ha colpito la famiglia del giovane.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Sono amico di suo figlio, mi dia 500 euro": anziana truffata a Scafati

    • Cronaca

      Fonderie Pisano, nuove verifiche: non tutti i morti colpiti dai veleni

    • Cronaca

      Pellezzano, auto rischia di precipitare in un dirupo: salvato il conducente

    • Cronaca

      Battipaglia, negozio con cellulari e accessori per pc non sicuri: denunciato il titolare

    I più letti della settimana

    • Terrore sul treno Napoli-Sapri: rapina i passeggeri impugnando una siringa e tira il freno

    • Torna l'ora legale, lancette spostate in avanti: ecco quando

    • Angri, si presenta in caserma ai carabinieri: "Faccio uso di droga, arrestatemi"

    • Dolore a Caggiano per la morte di padre e figlioletto, annullato il Carnevale

    • Tragico incidente a Buccino: morti un uomo e un bimbo, grave l'altro conducente

    • Camion bloccato nella zona industriale di Salerno: sequestrati 400 chili di alimenti

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento