Operazione "Meccano", 17 persone denunciate tra Napoli e Salerno

Ventitre persone indagate e diciassette denunciate dalla procura di Torre Annunziata: la banda rubava auto nelle province di Napoli e Salerno e le smontava per rivendere pezzi di ricambio

Ventitre persone indagate delle quali diciassette denunciate dalla procura della Repubblica di Torre Annunziata: questo il bilancio dell'operazione "Meccano", eseguita dai carabinieri di Striano, comune vesuviano in provincia di Napoli. I militari hanno sgominato una banda dedita al furto di automobili, che poi venivano smontate per poter rivendere le parti come pezzi di ricambio. Da qui il nome dell'operazione. I militari hanno scoperto quaranta furti, messi a segno tra la provincia di Napoli e quella di Salerno e ne hanno sventato altri undici. Il valore complessivo dei furti si aggira intorno agli 800mila Euro. I carabinieri hanno inoltre identificato i ricettatori nelle cui officine venivano alterati i numeri di matricola delle automobili.

Potrebbe interessarti

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Cos'è la scutigera e perchè non conviene ucciderla?

  • Fuga romantica per Sean Penn a Positano, paparazzato sullo yacht con Leila George

  • Chiazze marroni in mare, ad Ascea Marina: la denuncia di una lettrice

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sul Trincerone: Salerno si stringe attorno alla famiglia di Francesco, il cordoglio del sindaco

  • Speciale Ferragosto 2019: tutti gli appuntamenti e le occasioni di svago a Salerno e provincia

  • Maxi concorso della Regione Campania: al via le prove dal 2 settembre, il calendario

  • Ricoverata d'urgenza a 12 anni: muore nella notte la piccola Francesca, choc a Matierno

  • Incidente sul Trincerone, è morto il giovane portapizze: lutto a Salerno

Torna su
SalernoToday è in caricamento