Furti a Salerno, l'allarme e l'appello di Criscuolo (Fratelli d'Italia)

La portavoce di FdL: "Il fenomeno é ormai diffuso: da Fuorni a San Leonardo e sulle zone collinari della città ,quali Giovi e Matierno, ma sta riguardando anche la zona centrale della città"

"Da circa un anno e forse più, è in atto un vero e proprio saccheggio della città di Salerno. Bande di ladri hanno compiuto numerosi furti in appartamento anche nelle  ore tardo pomeridiane e talora con gli abitanti all’interno della propria casa. Per fortuna, ad oggi, non si registrano  morti o feriti gravi, ma la situazione è  preoccupante". Lo ha detto Elena Criscuolo, Portavoce Cittadina FdI Salerno.

Le zone sensibili

"Sovente armati di leve, questi ladruncoli si introducono negli appartamenti o nelle case forzando le porte di ingresso o finestre , cercando di sottrarre  quanto piú possibile rapidamente.  Il fenomeno  é ormai diffuso: da Fuorni a San Leonardo e sulle zone collinari della città ,quali Giovi e Matierno, ma sta  riguardando anche la zona centrale della città. Furti e numerosi altri tentativi ,si sono registrati anche nella zona di Torrione, di via Monti e ai piani medi di  stabili di sei o sette piani!", ha aggiunto la portavoce di Fratelli d'Italia.

L'appello

Le Forze dell’Ordine, fanno il possibile e l'impossibile, ma il Sindaco?  Seppure non di pertinenza comunale, chi è al governo della  città, non puó lasciar passare un anno senza interventi fattivi e concreti, ma ha il dovere di   proporre tempestivamente  misure per la tutela della sicurezza dei  cittadini anche stabilendo intese con altre Istituzioni, al fine di rendere più sicura la quotidianità dei cittadini salernitani. Per FdI Salerno é indispensabile  organizzare un  pattugliamento costante della zona collinare della città. Le denunce di questa situazione sono state espresse da anni, ma tanto é stato detto e  scritto, e poco o niente é stato fatto.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Blitz dei Nas: chiuso lo stadio di Battipaglia, sigilli anche ad una palestra salernitana

  • Cronaca

    Stupro a Santa Teresa, nessuno sconto di pena per i due stranieri

  • Cronaca

    Piazza Vittorio Veneto, lavori di restauro per il Monumento ai Caduti

  • Cronaca

    Droga, armi e ricettazione a Sarno: in 4 nei guai, sequestrati veicoli, casa e una polizza di 500mila euro

I più letti della settimana

  • Ora legale: lancette in avanti, ecco quando

  • Botti al matrimonio, cavallo del carro funebre si spaventa e muore

  • Violenza davanti a un locale: 3 buttafuori contro un cliente

  • Pestaggio davanti al locale, parla la vittima: "Denuncerò i buttafuori"

  • Corruzione a Salerno: arrestati il direttore dell'Agenzia delle Entrate, l'imprenditore La Marca e un ex affiliato al clan Maiale

  • Pronuncia formule incomprensibili "contro" un bar e va via: perplessità in via Memoli

Torna su
SalernoToday è in caricamento