domenica, 20 aprile 9℃

Nocera, furto e resistenza ai poliziotti: due arresti

In manette un giovane di Angri e uno di Mercato San Severino, sorpresi dai poliziotti dopo aver messo a segno un colpo in una abitazione di Nocera Inferiore

Redazione18 agosto 2012

Avevano appena messo a segno un colpo in una abitazione, refurtiva alcuni gioielli, ma sono stati tratti in arresto dalle forze dell'ordine: è accaduto a Nocera Inferiore. C. S. 28 anni di Angri e P. V. 35 anni di Mercato San Severino sono stati sorpresi questa mattina dai poliziotti del locale commissariato ed hanno tentato di resistere all'arresto. Per questo motivo sono stati fermati in concorso per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

Nel prosieguo delle indagini i poliziotti hanno individuato l'abitazione dove era stato consumato il furto ed anche il legittimo proprietario dell'immobile e dei gioielli. Addosso ai due arrestati gli agenti di polizia hanno inoltre rinvenuto arnesi da scasso e la refurtiva rubata nell'abitazione. Entrambi erano già noti alle forze dell'ordine e per P. V., in passato, era inoltre scattato l'avviso orale del questore.

 

Annuncio promozionale

 

Nocera Inferiore
aggressioni
arresti
furti

Commenti