Nocera, furto e resistenza ai poliziotti: due arresti

In manette un giovane di Angri e uno di Mercato San Severino, sorpresi dai poliziotti dopo aver messo a segno un colpo in una abitazione di Nocera Inferiore

Immagine di repertorio

Avevano appena messo a segno un colpo in una abitazione, refurtiva alcuni gioielli, ma sono stati tratti in arresto dalle forze dell'ordine: è accaduto a Nocera Inferiore. C. S. 28 anni di Angri e P. V. 35 anni di Mercato San Severino sono stati sorpresi questa mattina dai poliziotti del locale commissariato ed hanno tentato di resistere all'arresto. Per questo motivo sono stati fermati in concorso per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

Nel prosieguo delle indagini i poliziotti hanno individuato l'abitazione dove era stato consumato il furto ed anche il legittimo proprietario dell'immobile e dei gioielli. Addosso ai due arrestati gli agenti di polizia hanno inoltre rinvenuto arnesi da scasso e la refurtiva rubata nell'abitazione. Entrambi erano già noti alle forze dell'ordine e per P. V., in passato, era inoltre scattato l'avviso orale del questore.

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Pagani, si accascia e muore: indagini sulla morte della 37enne

    • Cronaca

      Lungomare e viabilità: ecco le decisioni del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza

    • Cronaca

      Matierno, nuova sparatoria vicino casa del 36enne gambizzato in strada

    • Cronaca

      San Mango Piemonte, donna precipita dal balcone: è grave

    I più letti della settimana

    • La Valle dell'Irno piange il giovane Rosario, ucciso da un brutto male

    • Dramma ad Angri, uomo si toglie la vita nel cimitero: sotto choc familiari e amici

    • Ruggi, donna muore per un'emorragia cerebrale: donati gli organi

    • Gioca 5 euro e ne vince 500 mila: la dea bendata bacia un operaio di Pagani

    • Pagani ai piedi della Madonna delle Galline: ecco le immagini della festa

    • Ravello, sequestrata la sala ristorante con vista mare di un albergo

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento