Ruba un furgone e poi si mette a correre: arrestato 40enne a Pontecagnano

L’uomo era a bordo di un furgone e stava percorrendo la strada provinciale ad alta velocità quando è stato inseguito dai carabinieri

 Un 40enne nato in Italia, ma di origini rumene, è stato arrestato a Pontecagnano Faiano al termine di un inseguimento partito dalla località Spineta di Battipaglia

L'inseguimento

La scorsa notte - riporta Zerottonove - - l’uomo era a bordo di un furgone e stava percorrendo la strada provinciale ad alta velocità. Per questo è stato subito notato dai carabinieri della stazione di Battipaglia che hanno cercato più volte di fermarlo senza riuscirci. E’ nato, dunque, un vero e proprio inseguimento terminato, successivamente, in via Lago Lucrino dove il furgone è finito improvvisamente fuori dalla carreggiata. Al termine dei controlli il 40enne è stato fermato, mentre il veicolo è risultato rubato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un salernitano in Cina: la testimonianza di Francesco Musto

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Caso sospetto di Coronavirus a Salerno: oggi l'esito dei test, l'ira del web per "l'imprudenza"

  • Lutto a Castellabate, muore il maresciallo dei vigili Vincenzo Cilento

  • Coronavirus, primo caso sospetto a Salerno: paziente trasferito al Cotugno

  • Coronavirus, due ragazze cilentane in quarantena

Torna su
SalernoToday è in caricamento