Ripreso dalle telecamere mentre ruba alcolici in un bar: operaio ebolitano nei guai

L'uomo, originario di Santa Cecilia, ha messo a segno il furto mentre lavorava in un cantiere nella frazione Salitto di Olevano sul Tusciano

E’ stato ripreso dalle telecamere mentre, all’interno di un bar di Olevano sul Tusciano, rubava degli alcolici. Per questo un operaio di 30 anni, originario di Santa Cecilia di Eboli, su disposizione del gip del tribunale di Salerno, è stato condotto all’interno di un centro di recupero per tossicodipendenti.

Il furto

Lo scorso mese di febbre l’uomo lavorava per una ditta edile in un cantiere della frazione Salitto da dove aveva studiato tutti gli spostamenti del barista e dei suoi dipendenti. E così, un giorno, si è intrufolato nel bar portando via diverse bottiglie, anche molto costose, nascondendole in una busta di colore nero. Pensava di farla franca. Ma il sistema di videosorveglianza del locale ha ripreso l'intera  dinamica del furto. Il pm aveva chiesto gli arresti domiciliari, ma il giudice gli ha concesso l’affidamento in prova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

  • Prorogata l'allerta meteo in Campania, ecco le nuove previsioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento