Scafati, raid a casa di un medico-politico: ingente il bottino

I ladri hanno messo sottosopra la casa rubando soldi, gioielli ed oggetti personali per un bottino superiore ai 10 mila euro. Indagano i carabinieri

Continuano i furti nella città di Scafati. Ignoti, nella notte tra mercoledì e giovedì, si sono introdotti all’interno dell’abitazione di un medico-politico situata in via Pietro Melchiade.

Il bottino

In poco tempo, i ladri hanno messo sottosopra la casa rubando soldi, gioielli ed oggetti di valore per un bottino superiore ai 10 mila euro. L’episodio è stato denunciato dal diretto interessato ai carabinieri, che hanno avviato le indagini per risalire, anche attraverso le telecamere, all’identità dei banditi.

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

  • Era diventato l'incubo per un meccanico di Sala Consilina: denunciato carabiniere

Torna su
SalernoToday è in caricamento