Rubati cavi di rame, treni fermi stamane tra Eboli e Battipaglia

Il furto è avvenuto nella notte e dalle 6 e 45 alle 10 e 10 il tratto è rimasto chiuso al traffico ferroviario. Le Ferrovie dello Stato hanno garantito il trasporto alternativo su gomma

La stazione di Battipaglia

Treni fermi questa mattina sul tratto tra Eboli e Battipaglia a causa di un furto di cavi di rame verificatosi nella notte. Dalle 6 e 45 alle 10 e 10 la circolazione su strada ferrata è stata interrotta e le Ferrovie dello Stato hanno garantito il trasporto alternativo su asfalto. Il furto è stato rilevato dalle squadre tecniche di pronto intervento del gruppo Ferrovie dello Stato, inviate sul posto dalla Sala Operativa di controllo in seguito alla segnalazione di anomalia evidenziata dagli apparati tecnici di sicurezza.

I cavi in rame alimentano infatti i sistemi di controllo della circolazione ferroviaria e il furto del materiale ha fatto scattare l'anomalia e quindi la successiva segnalazione, con il pronto intervento dei tecnici delle Ferrovie. Il gruppo ha voluto però precisare che la sottrazione dei cavi di rame non comporta alcun problema per la sicurezza: si attivano infatti immediatamente i sistemi di protezione delle tecnologie che controllano e gestiscono la circolazione dei treni.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

Torna su
SalernoToday è in caricamento