Sorpresi a rubare in uno stand durante il Gran Premio di Formula 1: arrestati due nocerini

I due ragazzi, che lavorano in una fabbrica nocerina, erano partiti per Budapest per assistere alla gara automobilistica. Ma invece di recarsi sugli spalti della struttura hanno pensato di compiere il furto

Sono accusati di aver rubato alcune magliette da uno stand durante il Gran Premio di Formula 1 andato in scena domenica 4 agosto sul circuito di Hungaroring  nella città di Mogyoród  in Ungheria. Per questo - riporta Il Mattino - due giovani, originari di Nocera Superiore, sono stati arrestati dalla polizia e nelle prossime ore saranno processati con il rito direttissimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il viaggio

I due ragazzi, che lavorano in una fabbrica nocerina, erano partiti per Budapest per assistere alla gara automobilistica. Ma invece di recarsi sugli spalti della struttura hanno pensato di compiere il furto e sono stati bloccati e ammanettati dalle forze dell'ordine ungheresi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

Torna su
SalernoToday è in caricamento