Furto di formaggi, salumi e cesti natalizi: due arresti a Olevano sul Tusciano

Entrambi pregiudicati, italiani, residenti a Battipaglia, i due hanno messo a segno il furto nella macelleria che vendeva anche generi alimentari locali d'eccellenza

Carabinieri di Battipaglia in azione, nelle notte: sono state arrestate due persone, di circa 50 anni, che hanno messo a segno un colpo in una macelleria ad Olevano sul Tusciano, "Antico Borgo". Entrambi pregiudicati, italiani, residenti a Battipaglia, i due hanno messo a segno il furto nel negozio che vendeva anche generi alimentari locali d'eccellenza.

Il furto

I ladri sono riusciti ad  introdursi nel negozio forzando la saracinesca con un crick: hanno "ripulito" la rivendita di tutti i generi alimentari presenti, quali formaggi, salumi e anche diversi cesti natalizi.

L'inseguimento

Sul posto, grazie alla segnalazione del proprietario che abita poco distante dall'attività commerciale, due volanti e, dopo un inseguimento a piedi, i due sono stati bloccati e la refurtiva, stipata nell’auto di uno dei due ladri, per un valore di oltre mille euro, è stata recuperata e restituita al titolare della macelleria. I due malviventi sono attualmente ristretti a Battipaglia, in attesa del rito per direttissima previsto per lunedì.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento