Battipaglia, rubarono oltre 150 pacchetti di sigarette: arrestati 2 fratelli

I due romeni sono stati bloccati dai carabinieri mentre scendevano da un'automobile, guidata dal nipote, nei pressi della stazione ferroviaria di Battipaglia. La merce è stata restituita al titolare della tabaccheria di Olevano sul Tusciano

Nella serata di giovedì  i carabinieri hanno arrestato due fratelli rumeni, domiciliati nel comune di Nettuno (Roma), mentre scendevano da una Seat Ibiza condotta da un nipote, anch'egli rumeno, nei pressi della stazione ferroviaria di Battipaglia. Entrambi, al termine di una perquisizione sul posto, sono stati trovati in possesso di 156 pacchetti di sigarette di varie marche, perfettamente sigillati e nascosti in un trolley.

La perquisizione, successivamente, è stata estesa anche all'abitazione del nipote, situata nel comune di Olevano sul Tusciano, che ha permesso di rinvenire altri 96 pacchetti di sigarette, risultati rubati la notte del 18 aprile dalla rivendita di tabacchi numero 6 proprio di Olevano sul Tusciano. I due rumeni, espletate le formalità di rito, sono stati rinchiusi nel carcere di Fuorni. Il nipote, invece, è stato denunciato.  Le sigarette sono state riconsegnate al titolare della rivendita.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Controlli nelle festività Pasquali: arresti, denunce e sequestri nel salernitano

    • Cronaca

      Nocera Inferiore, gambizzato per un'automobile: indagini su una tentata rapina

    • Politica

      25 aprile, si infiamma il dibattito a Salerno: destra e sinistra si dividono sulla festa

    • Cronaca

      Ravello, sequestrata la sala ristorante con vista mare di un albergo

    I più letti della settimana

    • Si capovolge con l'auto tra Olevano e Battipaglia: Vicinanza vivo per miracolo

    • La Valle dell'Irno piange il giovane Rosario, ucciso da un brutto male

    • Lutto al Ruggi d'Aragona: morto Giovanni Cantone, padre del direttore generale

    • Nuovo assalto con sparatoria ad un portavalori sul raccordo Salerno-Avellino: banditi in fuga

    • Dramma ad Angri, uomo si toglie la vita nel cimitero: sotto choc familiari e amici

    • Ruggi, donna muore per un'emorragia cerebrale: donati gli organi

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento