giovedì, 17 aprile 1℃

"Gara dei rustici", gusto e solidarietà si fondono a Nocera Inferiore

La singolare iniziativa è firmata dal gruppo 261 di Amnesty International di Nocera: "Squisite creazioni preparate con amore: aspettiamo tutti i buongustai per assaggiarle e poi votare il miglior rustico"

Marilia Parente 5 luglio 2012

Gusto e beneficenza si fondono, domani sera, a Nocera Inferiore. In programma, alle ore 20:30, presso la bottega commercio equosolidale Tutta n'ata storia, la singolare gara di rustici organizzata dal gruppo 261 di Amnesty International. Nel corso della serata, sarà possibile degustare le invitanti pietanze in gara, per poi esprimere il proprio voto a favore del “salato” preferito.

Annuncio promozionale

Il ricavato dell'iniziativa, dunque, sarà devoluto ad Amnesty International e alla Bottega “Tutta n’ata storia”. All'artefice del “salato” più votato, infine, spetterà un simpatico premio. Un'iniziativa lodevole, quindi, che mescola sapientemente buona tavola e solidarietà.

Nocera Inferiore
beneficenza
cibo
gare

Commenti