Fondazione Angelo Vassallo: semi di giglio di mare per otto sindaci italiani

Dario Vassallo: "Una volta attecchiti, i loro fiori oltre ad esprimere bellezza, emaneranno un profumo di Legalità”

I semi di giglio di mare raccolti ad Acciaroli, legati alla figura di Angelo Vassallo, per tutti i sindaci dei comuni italiani: è questa l'iniziativa del fratello del sindaco pescatore ucciso. Dario Vassallo, presidente della fondazione dedicata ad Angelo Vassallo, ha inviato 8 missive.

Le lettere

Nelle lettere inviate, 200 semi di giglio, provenienti dall'Oasi ubicata sulla spiaggia grande di Acciaroli e dedicati ad Angelo. L'invito di Dario Vassallo è quello di piantarli sulle spiagge: "Una volta attecchiti, i loro fiori oltre ad esprimere bellezza, emaneranno un profumo di Legalità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

Torna su
SalernoToday è in caricamento