Pontecagnano, si tuffano e si allontanano troppo dalla riva: salvati

Due giovani si sono tuffati in acqua e si sono allontanati troppo dalla riva, non riuscendo a tornare a causa delle forti correnti e del vento: salvati dalla guardia costiera

Un gommone della guardia costiera

Si erano allontanati troppo dalla riva e non riuscivano più a rientrare, a causa del vento e delle forti correnti marine: due ventenni sono stati salvati dalla capitaneria di porto - guardia costiera di Salerno nelle acque del litorale di Pontecagnano Faiano. I due, poco meno che ventenni, si erano tuffati in mare allontanandosi troppo dalla riva e a causa della corrente forte e del vento non riuscivano a tornare a riva.

La guardia costiera, ricevute segnalazioni circa la difficoltà dei due giovani a rientrare, si è subito messa in moto ed ha inviato nel luogo segnalato un gommone dispondendo allo stesso tempo il servizio di salvataggio del lido Azzurro di Pontecagnano (i ragazzi si erano allontanati, riferisce la guardia costiera, da quella spiaggia) e del mezzo nautico disponibile presso il porto turistico Marina d'Arechi. Dopo circa dieci minuti, stremati e spaventati, i ragazzi sono stati tratti in salvo e riportati a riva.

Nei giorni scorsi sette diportisti erano stati salvati in mare a Positano.

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dramma a Pollica, uomo trovato morto in un terreno: si indaga

  • Incidenti stradali

    "Diele in carcere": spunta un gruppo Facebook contro l'attore romano

  • Cronaca

    Omicidio Vassallo, nuove esame del Dna per Bruno Humberto Damiani

  • Cronaca

    Spara un colpo di fucile contro un cane: denunciato 73enne a Sapri

I più letti della settimana

  • Strazio ai funerali di Ilaria Dilillo, la testimonianza di Giordano del Grande Fratello 11

  • Ragazzino di 14 anni colpito da ischemia nella villa comunale: è grave

  • Travolta e uccisa sull'A2 dall'attore Diele: l'uomo era sotto effetto di droga

  • Urla "Allah Akbar" in chiesa, poi distrugge un altare e aggredisce sagrestano

  • Incidente tra auto e moto sull'A2 "Del Mediterraneo": muore 48enne salernitana

  • Il mare è inquinato: tornano i divieti di balneazione a Battipaglia

Torna su
SalernoToday è in caricamento