lunedì, 20 ottobre 23℃

Pontecagnano, si tuffano e si allontanano troppo dalla riva: salvati

Due giovani si sono tuffati in acqua e si sono allontanati troppo dalla riva, non riuscendo a tornare a causa delle forti correnti e del vento: salvati dalla guardia costiera

Redazione 9 agosto 2012

Si erano allontanati troppo dalla riva e non riuscivano più a rientrare, a causa del vento e delle forti correnti marine: due ventenni sono stati salvati dalla capitaneria di porto - guardia costiera di Salerno nelle acque del litorale di Pontecagnano Faiano. I due, poco meno che ventenni, si erano tuffati in mare allontanandosi troppo dalla riva e a causa della corrente forte e del vento non riuscivano a tornare a riva.

La guardia costiera, ricevute segnalazioni circa la difficoltà dei due giovani a rientrare, si è subito messa in moto ed ha inviato nel luogo segnalato un gommone dispondendo allo stesso tempo il servizio di salvataggio del lido Azzurro di Pontecagnano (i ragazzi si erano allontanati, riferisce la guardia costiera, da quella spiaggia) e del mezzo nautico disponibile presso il porto turistico Marina d'Arechi. Dopo circa dieci minuti, stremati e spaventati, i ragazzi sono stati tratti in salvo e riportati a riva.

Nei giorni scorsi sette diportisti erano stati salvati in mare a Positano.

 

 

 

Annuncio promozionale

 

Pontecagnano Faiano
mare
salvataggi
sicurezza

Commenti