homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Pontecagnano, si tuffano e si allontanano troppo dalla riva: salvati

Due giovani si sono tuffati in acqua e si sono allontanati troppo dalla riva, non riuscendo a tornare a causa delle forti correnti e del vento: salvati dalla guardia costiera

Un gommone della guardia costiera

Si erano allontanati troppo dalla riva e non riuscivano più a rientrare, a causa del vento e delle forti correnti marine: due ventenni sono stati salvati dalla capitaneria di porto - guardia costiera di Salerno nelle acque del litorale di Pontecagnano Faiano. I due, poco meno che ventenni, si erano tuffati in mare allontanandosi troppo dalla riva e a causa della corrente forte e del vento non riuscivano a tornare a riva.

La guardia costiera, ricevute segnalazioni circa la difficoltà dei due giovani a rientrare, si è subito messa in moto ed ha inviato nel luogo segnalato un gommone dispondendo allo stesso tempo il servizio di salvataggio del lido Azzurro di Pontecagnano (i ragazzi si erano allontanati, riferisce la guardia costiera, da quella spiaggia) e del mezzo nautico disponibile presso il porto turistico Marina d'Arechi. Dopo circa dieci minuti, stremati e spaventati, i ragazzi sono stati tratti in salvo e riportati a riva.

Nei giorni scorsi sette diportisti erano stati salvati in mare a Positano.

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Sparatoria ad Agropoli, si costituiscono due fratelli: si segue la pista passionale

    • Incidenti stradali

      Perde il controllo dell'auto e si ribalta in galleria: 47enne in ospedale

    • Economia

      La spesa al tempo della crisi: salernitani raccolgono resti di cibo al mercato

    • Cronaca

      Opera al polso un paziente non in lista d'attesa: denunciato primario

    I più letti della settimana

    • A Sala Consilina arriva il comandante dei carabinieri più giovane d'Italia

    • Giovanni Romano si è dimesso da sindaco di Mercato San Severino

    • Ballottaggio a Battipaglia, ecco tutti i nuovi consiglieri comunali

    • Vuole suicidarsi in via Baratta, la Polizia Municipale salva una giovane

    • Giro di nomine nelle chiese salernitane: ecco i nuovi parroci

    • Torna il maltempo in Campania: l'allerta della Protezione Civile

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento