Gravidanza a rischio all’ospedale di Salerno, parto eccezionale: nasce il piccolo Santo

In una paziente con gravidanza gemellare è stata ricostruita una tuba dopo aver asportato la gravidanza, mentre l’altro feto era nell’utero e non è la stata compromessa la vitalità di quest’ultimo: oggi il piccolo Santo Cerzosimo è un bimbo sano

Parto eccezionale al reparto Gravidanza a Rischio del “Ruggi d’Aragona”. L'intervento, effettuato dal medico Mario Polichetti e il personale dell'ospedale di Salerno, ha riguardato l’asportazione di una gravidanza extrauterina coesistente ad un’altra gravidanza regolarmente in evoluzione nell’utero, con asportazione di un tratto di tuba e con la ricostruzione microchirurgica della stessa, senza compromettere la vitalità del feto in utero. Esultano i due neo-genitori Maria e Luigi di Montecorvino Rovella: “Ringraziamo il dottore Mario Polichetti e tutta la squadra dell’ospedale di Salerno”.

L'intervento

Grazie alla tempestività dei medici, infatti, la signora Maria Bevilacqua, 28enne di Bellizzi, ha partorito un bambino e l'unica tuba rimasta è tutt'ora funzionale. Un intervento di una rarità unica nel suo genere, vista la doppia gravidanza spontanea, alias senza tecnologia di fecondazione: questo ha permesso al piccolo Santo, che ha raggiunto i 5 mesi di vita, di venire al mondo senza complicazioni. Il tutto per la gioia della madre Maria e del padre, il 33enne Luigi Cerzosimo di Montecorvino Rovella. "Siamo contenti e tutto è andato per il verso giusto- ha spiegato la signora Maria Bevilacqua che, insieme al marito, è residente a Montecorvino Rovella-Il piccolo Santo cresce bene e dobbiamo dire grazie al dottore Polichetti e a tutto il personale del Ruggi che mi ha assistito permettendomi di portare alla luce mio figlio. Non smetterò mai dire grazie a queste persone", ha concluso la neomamma commossa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, morte di Antonio Junior De Sarlo: chiesto il processo per l'amico

Torna su
SalernoToday è in caricamento