Missione Unifil: le Guide di Salerno a sostegno della popolazione

Alla presenza del Comandante di Italbatt Colonnello Giacomo Giannattasio, è stata inaugurata nella scuola pubblica della municipalità di Zibqin un’area dedicata ad attività ludico-ricreative per i bambini dell’asilo

Sono attualmente impegnate come Caschi Blu italiani della Missione Unifil, le Guide di Salerno, e continuano nel supporto alla popolazione locale in aderenza al mandato conferito dalla Risoluzione 1701/2006 delle Nazioni Unite. Altri progetti di Cooperazione Civile-Militare (CIMIC) sono stati conclusi dalla Task Force (TF) di manovra a guida italiana (ITALBATT), su base Reggimento Cavalleggeri “Guide” (19°), alle dipendenze di Sector West nella missione UNIFIL sotto egida delle Nazioni Unite.

La conferenza

In particolare, la TF ha tenuto, in sede, una conferenza sulla prevenzione del tumore al seno a cui hanno partecipato circa 40 donne provenienti dai villaggi locali.  Inoltre, alla presenza del Comandante di Italbatt Colonnello Giacomo Giannattasio, è stata inaugurata nella scuola pubblica della municipalità di Zibqin un’area dedicata ad attività ludico-ricreative per i bambini dell’asilo, mentre all’orfanotrofio di Tibnin, invece, sono stati consegnati materiali di igiene e capi di abbigliamento in favore di circa 30 ragazze ospitate nella struttura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le iniziative

Notevole successo ha riscontrato poi la giornata di sessioni di allenamento organizzata con la Juventus Academy Lebanon dove, nel villaggio di Ayn Ball, 10 ragazze e  20 ragazzi hanno ricevuto in donazione un completo sportivo. ITALBATT, infine, ha organizzato una emodonazione volontaria in collaborazione con la Croce Rossa di Tiro, favorendo così l’incremento delle scorte della banca del sangue.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a San Cipriano Picentino, uomo si impicca nel cimitero

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19 alla gelateria Buonocore, il titolare: "Abbiamo chiuso per tutelare i clienti"

  • Covid-19, altri 7 contagi in Campania: i dati del bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento