Parco del Sarno, illecito smaltimento di rifiuti speciali: nei guai il titolare di un autolavaggio

Assente, la documentazione prevista dalla vigente normativa in materia di gestione e smaltimento di rifiuti. Il titolare dell’impianto è stato, dunque, segnalato alla Autorità Giudiziaria

Senza sosta, l’attività a tutela del territorio da parte dei militari del Comando Stazione Carabinieri Forestali di Sarno, insieme al personale dell’Ente Parco e del Nucleo Provinciale Guardie Ambientali Accademia Kronos.

Il blitz

La scorsa settimana, nelle aree limitrofe al Parco del Sarno, è stato accertato l'ennesimo illecito smaltimento di rifiuti speciali sul territorio, da parte di un imprenditore titolare di un autolavaggio. Emersa anche la presenza di una struttura realizzata in assenza del titolo abilitativo.

La segnalazione

Grazie ad una verifica della documentazione tecnico amministrativa e della tipologia di prodotti impiegati nelle operazioni di pulizia e lavaggio delle auto, è spuntata l’assenza della documentazione prevista dalla vigente normativa in materia di gestione e smaltimento di rifiuti. Il titolare dell’impianto è stato, dunque, segnalato alla Autorità Giudiziaria. Gli accertamenti continuano.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Deve rinnovare la carta d'identità: l'ufficio che dovrebbe essere aperto è chiuso, la denuncia di una lettrice

I più letti della settimana

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Lutto a Salerno, morto il medico-pediatra Luca Budetta

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Colto da malore appena arriva in azienda: morto 49enne ad Atena Lucana

  • Diagnosticato il linfoma di hodgkin all'arcivescovo emerito Moretti: "Mi sento in un mare di preghiere"

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

Torna su
SalernoToday è in caricamento