Favoreggiamento dell'immigrazione clandestina: arrestati due salernitani

Dalle indagini è emerso che i due stranieri avevano pagato 5mila euro a testa per entrare nell'Europa dell'Est. Poi erano stati accompagnati in Slovenia, affidati alla coppia italiana

foto archivio

Ad Arezzo la Polstrada ha arrestato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina un uomo e una donna salernitani

I fatti

Gli agenti - scrive Il Mattino - hanno fermato un'Audi con targa romena e con quattro persone a bordo. Sui sedili posteriori erano accomodati due stranieri con passaporti dello Sri Lanka senza alcun visto di ingresso. Dalle indagini è emerso che i due stranieri avevano pagato 5mila euro a testa per entrare nell'Europa dell'Est. Poi erano stati accompagnati in Slovenia, affidati alla coppia italiana poi arrestata. Ai salernitani avevano pagato mille euro pro capite per raggiungere Roma. La Polizia stradale ha sequestrato l'auto e settemila euro in contanti che possedeva la donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • "Non comunicano i loro rientri dal Nord": la denuncia dei salernitani e l'appello di un cittadino "autoisolato"

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento