Favoreggiamento dell'immigrazione clandestina: arrestati due salernitani

Dalle indagini è emerso che i due stranieri avevano pagato 5mila euro a testa per entrare nell'Europa dell'Est. Poi erano stati accompagnati in Slovenia, affidati alla coppia italiana

foto archivio

Ad Arezzo la Polstrada ha arrestato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina un uomo e una donna salernitani

I fatti

Gli agenti - scrive Il Mattino - hanno fermato un'Audi con targa romena e con quattro persone a bordo. Sui sedili posteriori erano accomodati due stranieri con passaporti dello Sri Lanka senza alcun visto di ingresso. Dalle indagini è emerso che i due stranieri avevano pagato 5mila euro a testa per entrare nell'Europa dell'Est. Poi erano stati accompagnati in Slovenia, affidati alla coppia italiana poi arrestata. Ai salernitani avevano pagato mille euro pro capite per raggiungere Roma. La Polizia stradale ha sequestrato l'auto e settemila euro in contanti che possedeva la donna.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, morte di Antonio Junior De Sarlo: chiesto il processo per l'amico

Torna su
SalernoToday è in caricamento