Roghi e rifiuti a Battipaglia, controlli rafforzati nei siti: via libera dalla Prefettura

Oggi si è dato il via ad un “tavolo permanente sulla crisi” con l’obiettivo di monitorare e coordinare tutte le attività ispettive sui siti che trattano rifiuti sul territorio battipagliese, ma più in generale nella Piana del Sele

La riunione in Prefettura

È durato oltre 90 minuti il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica che si è tenuto questa mattina al Palazzo del Governo di Salerno presieduto dal prefetto Francesco Russo. Grazie alla celere organizzazione del Prefetto, al tavolo ha partecipato anche l’ingegnere Fabrizio Curcio, a capo della cabina di regia per il piano di azione della “terra dei fuochi”.

Il summit

Oggi si è dato il via ad un “tavolo permanente sulla crisi” con l’obiettivo di monitorare e coordinare tutte le attività ispettive sui siti che trattano rifiuti sul territorio battipagliese, ma più in generale nella Piana del Sele. Dunque, i controlli sul territorio saranno intensificati dalle forze dell’ordine in collaborazione con gli uffici tecnici comunali e dalla Polizia Locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il commento

Soddisfatta la sindaca di Battipaglia Cecilia Francese: “Devo riconoscere che il Prefetto ha a cuore la nostra realtà e sa ascoltare quello che è un motore trainante dell’economia italiana. Ragione per la quale a breve saranno ricevute le organizzazioni datoriali e sindacali al tavolo permanete per poter sensibilizzare, informare e rassicurare circa il percorso istituzionale e di sicurezza pubblica che sia la Prefettura sia tutte le altre Istituzioni coinvolte hanno messo in campo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Svuotava le slot machine con il trucco del "pesciolino": arrestato 19enne salernitano

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Coronavirus, nuovi 10 contagi in Campania: il bollettino

  • Sole, mare e relax per il ministro Luigi Di Maio a Palinuro

Torna su
SalernoToday è in caricamento