mercoledì, 23 luglio 27℃

Incendio su yacht nelle acque del Cilento, salvate 11 persone

Erano a bordo di un natante quando un incendio si é generato nella sala macchine: la guardia costiera ha tratto tutti in salvo. Soccorsi altri cinque diportisti nelle acque di Amalfi

Redazione 29 luglio 2012

Paura ieri pomeriggio nelle acque del Cilento, tra Acciaroli e Montecorice, per undici diportisti a bordo di uno yacht di 21 metri. Per ragioni ancora da chiarire infatti l'imbarcazione è stata improvvisamente interessata da un incendio generatosi nella sala macchine. Sul posto sono quindi giunti gli uomini della capitaneria di porto - guardia costiera di Agropoli, agli ordini del tenente di vascello Vincenzo Zagarola, che hanno tratto in salvo gli undici diportisti e li hanno condotti a terra. L'incendio é stato domato dai militari.

Annuncio promozionale

Ieri sera invece, al largo di Amalfi, la guardia costiera ha tratto in salvo altre cinque persone, in difficoltà a causa, presumibilmente, di un'avaria alla loro imbarcazione di 7,5 metri. La capitaneria di porto - guardia costiera di Salerno, agli ordini del capitano di vascello Andrea Agostinelli, ha inoltre effettuato controlli sulle spiagge, sui pontili e negli stabilimenti balneari in tutto il territorio provinciale.

Andrea Agostinelli
San Mauro Cilento
incendi
incidenti in mare
soccorsi

Commenti