Torna a bruciare il Monte Tubenna, piromani scatenati: arriva il canadair

Tanta la rabbia dei residenti che, soltanto pochi giorni fa, avevano visto le fiamme distruggere la vegetazione che fa da cornice ai Picentini e alla Piana del Sele

Continua a bruciare la provincia di Salerno. Oggi, dopo i roghi del Cilento e di Battipaglia, un altro incendio è divampato sul Monte Tubenna, nel comune di San Mango Piemonte.

L'intervento

Tanta la rabbia dei residenti che, soltanto pochi giorni fa, avevano visto le fiamme distruggere la vegetazione che fa da cornice ai Picentini e alla Piana del Sele. A peggiorare la situazione sono state le raffiche di vento. Necessario l'intervento di un canadair e delle squadre dei vigili del fuoco. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Lutto nella movida, dolore e commozione per i funerali di Enzo

  • Salerno, alunni vessati in classe: docente allontanata dalla scuola

  • Choc a Santa Maria di Castellabate: trovato un cadavere in spiaggia

  • Morto in spiaggia: due comunità piangono Domenico Di Sessa

  • A2 chiusa per la bomba, l'odissea di una famiglia: "Bimbi in lacrime, nessuna assistenza"

Torna su
SalernoToday è in caricamento