Torna a bruciare il Monte Tubenna, piromani scatenati: arriva il canadair

Tanta la rabbia dei residenti che, soltanto pochi giorni fa, avevano visto le fiamme distruggere la vegetazione che fa da cornice ai Picentini e alla Piana del Sele

Continua a bruciare la provincia di Salerno. Oggi, dopo i roghi del Cilento e di Battipaglia, un altro incendio è divampato sul Monte Tubenna, nel comune di San Mango Piemonte.

L'intervento

Tanta la rabbia dei residenti che, soltanto pochi giorni fa, avevano visto le fiamme distruggere la vegetazione che fa da cornice ai Picentini e alla Piana del Sele. A peggiorare la situazione sono state le raffiche di vento. Necessario l'intervento di un canadair e delle squadre dei vigili del fuoco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di casa e sparisce nel nulla: imprenditore trovato morto a Colliano

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Pioggia di multe per i clienti dei negozi a Scafati: scoppia la rivolta dei commercianti

  • Uccisa e abbandonata a Salerno, 18 anni di carcere per l'assassino di Mariana

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • "E' il tuo turno? Non mi interessa: ti ricevo dopo": sgarbo e razzismo all'Asl di San Severino

Torna su
SalernoToday è in caricamento